PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Cuore ferito

Ritorno sui miei passi,
mentre
un sorriso di scherno
si affaccia trionfante sul tuo viso.
Sento i corvi,
aspettano la mia anima,
attendono che ceda.
Lacrima il cuore,
ferito ma non abbattuto,
e mai più entreranno
le ombre d'amore
che l'hanno fatto penare.
Sentimenti abbandonati al vento
che neanche li trasporta più,
lasciati sulla strada,
dove tutti li calpestano...

 

3
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 26/03/2012 14:37
    Un cuore debole, ferito e calpestato che ha però ancora la forza di gridare.
  • Vilma il 16/03/2012 14:37
    struggente ma bellissimi versi
  • RAFFAELLA MUNNO il 15/03/2012 03:03
    Una canzone che ascolto spesso è " Crows "dei The Gothic Archies, la tua poesia la richiama alla mente. Bella e da me.. molto sentita..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0