accedi   |   crea nuovo account

La nostra incomprensione

Perplesso esploro
gli anfratti della nostra incomprensione
cercando riparo dalla luce dei tuoi pensieri
e accecato mi aggrappo
nello strenuo e prolungato tentativo
di resistere all'urto dei miei alibi.

Sereno mi abbandono
all'idea di una nuova solitudine
respingendo le tue verita' assolute
e disarmato aspetto
che questo malessere esploda
sulle troppe risposte mai date.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti: