PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Vorrei

vorrei
un alito di nebbia
per nascondere la distanza

e

sfocate linee di confine
negli occhi di un'amante

vorrei sentire il soffio
che emerge
dall'attesa d'un sospiro

quando dalla mente
il tepore irradia le membra
di lievi emozioni

vorrei

e ancora vorrei che
i sogni si rincorressero veloci
e che durassero all'infinito

e poiché sognare è più dolce
che vivere la vita stessa

vorrei dissetarmi
ad un desiderio inappagato
piuttosto che aver l'arsura
di uno inespresso

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Valentina Corbani il 02/01/2013 08:53
    Ho apprezzato particolarmente la chiusa. Bella!

11 commenti:

  • mirtylla il 22/03/2012 17:00
    "e poiché sognare è più dolce
    che vivere la vita stessa"

    Non solo è più dolce, ma sognare è anche il perno della vita stessa...
  • Don Pompeo Mongiello il 16/03/2012 18:51
    Molto piaciuta ed apprezzata questa tua tanto tanto bella!
  • mauri huis il 16/03/2012 15:54
    L'aver letto il tuo aforisma mi ha privato un po' del gusto dell'ultima strofa, non però di tutto quel che vien prima. È come al solito un grande piacere leggerti, e quel che dici dei sogni lo condivido quasi in pieno. Grazie Sergio e a presto!
  • Alessandro il 16/03/2012 00:14
    Un sogno sospirato, una vita di vorrei. Bella e malinconica.
  • Adriana Bordin il 15/03/2012 23:44
    Le tue emozioni espresse in tutti questi vorrei... bella!!!!!
  • mariateresa morry il 15/03/2012 21:56
    Questa, caro Senza, ho dovuto leggerla più volte.. Gli ultimi due versi sono, amio modesto avviso, la sostanza del tuo dire... purtroppo la vita stessa non è affatto dolce, se non in qualche momento, ed il sogno, nella sua dolcezza, resta irrealtà... che fare di noi, allora? comunque è un testo che va letto più volte...
  • denny red. il 15/03/2012 19:00
    Ottima!
    E ancora vorrei..
    nell'infinito..
    Ben Scritta!

  • loretta margherita citarei il 15/03/2012 17:41
    poiché sognare è più dolce
    che vivere la vita stessa...
    che dire? splendida
  • Vincenzo Capitanucci il 15/03/2012 11:11
    Bellissima Manì... dove la nebbia cancella le distanze... dissetarmi... in sogni inappagati... d'infinito...
  • Teresa Tripodi il 15/03/2012 10:15
    È meravigliosa, e stupenda non aggiungo altro... se non "vorrei dissetarmi ad un desiderio inappagato piuttosto che aver l'arsura di uno inespresso" dice tutto
  • Anonimo il 15/03/2012 10:06
    dissetarsi in un desiderio inappagato ma desiderato ambito esplicitato... piutto che soffrir d'arsura per un desiderio inespresso, tenuto nascosto, non palesato... belle ed intense parole Manu... molto apprezzata questa lirica...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0