accedi   |   crea nuovo account

Un letto ed una finestra

Che cosa ne rimane
della nostra storia
se non un letto
disfatto ed esausto.

Passavano i giorni
e le notti
e le albe
e i tramonti
da quella finestra
del tutto inutile.

La magia dell'alternarsi
del tempo è niente
in confronto all'attrazione
di due giovani corpi
nudi
sudati
e strafatti di eros.

Dolce bambina
con occhi adulteri
hai impregnato
il mio corpo
e la mia bocca
del tuo umore

hai alzato i tacchi
sverginato la porta d'uscita.

Hai preso i tuoi occhi
e le tue mutande

e mi hai lasciato qui
solo
in questo letto
disfatto ed esausto

stordito
a scrivere questa poesia

mentre passano le notti
e i giorni
e le albe
e i tramonti
da quella finestra
eternamente inutile.

Ti amo puttana.

 

l'autore STEFANO ROSSI ha riportato queste note sull'opera

Bho, titolo momentaneo, ancora da convalidare.


8
8 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 30/07/2015 17:04
    Molto apprezzata e piaciuta questa tua straordinaria!
  • Anonimo il 01/04/2012 17:42
    bravo piccolo Buk..
    mi dai sempre modo di partecipare..
    ciao

8 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 01/04/2012 16:38
    "Ti amo puttana"
    La passione può diventare amore?
    Forse, alle volte, lo vogliamo credere perché ne abbiamo bisogno!
  • Anonimo il 23/03/2012 15:20
    Forte, quel "ti amo puttana" dice tutto: gli amori bastardi sono travolgenti e ti risucchiano tutto.. Bravo Stefano!
  • Alessandro il 22/03/2012 00:22
    Un letto esausto in lenti giorni di stordimento, e null'altro rimane di questa storia d'amore. Piaciuta
  • loretta margherita citarei il 16/03/2012 17:31
    molto piaciuta complimenti
  • Anonimo il 16/03/2012 17:24
    Poesia molto passionale, Vera. La chiusa mi piace. Bravo.
  • Teresa Tripodi il 16/03/2012 16:08
    chiudi a chiave quella porta affichè non vada via il ricordo se il ti amo è indice di passione... la finestra lasciala aperta affinchè se deve entrare un cuore lo faccia volando verso un indice di paradiso da strappare e godere... oppure affichè voli via a calci in culo un sogno... bhe non è una scelta facile!!!
  • augusta il 16/03/2012 13:45
    molta bella, anche la chiusa... è bellissima
  • Vilma il 16/03/2012 13:00
    Che dire... una chiusa un po' forte... ma mi è piaciuta molto questa tua

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0