PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Dolorose riflessioni

Nella lattiginosa luce dell'alba
scorrono i pensieri che mi portano a te
che m'hai lasciato,
sei stato falso con me che t'adoravo.
Parole dette senza delicatezza
e te ne sei andato.

Hai detto parole buttate lì
senza riguardo,
anzi hai usato una perversa noncuranza
e poi ti sei dileguato
in un voluto abbandono
fatto d'indifferenza.

Come gemito del vento
così è la mia sofferenza,
punge gli occhi e brucia l'anima
la tua maligna cattiveria.

Il tuo lasciarmi con parole nette
m'ha troncato la speranza
distruggendo il mio amore,
gettandomi in un mare di dolore.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 24/02/2016 20:46
    Appuntamento quasi immancabile, nel percorso esistenziale, ed al quale pare proprio che nessuno possa evitare, è l'incontro col dolore. Ogni sofferenza crea sconforto e perdita di speranza, ma quelle sentimentali, in senso largo, non solo affettive, ma che riguardano l'intera sfera di qualunque sentimento, a modesto parere, sono le più spinose, perché fanno sanguinare molto l'anima. Il testo mi è piaciuto, e lo stato d'animo provato, nonché le riflessioni, restano ben descritte poeticamente.
  • rosanna gazzaniga il 03/05/2012 21:02
    Abbandoni e rimpianti all'alba... Una giornata di rinnovata sofferenza. Stato d'animo molto ben descritto, in versi molto belli! complimenti!

12 commenti:

  • Grazia Denaro il 09/05/2012 21:17
    Grazie Francesca del tuo gradito commento!
  • Francesca La Torre il 04/05/2012 13:53
    Molto triste essere lasciati cosi', forse sembrera' una banalita cio' che sto per affermare, ma indubbiamente chi ha cosi' poca sensibilta', non merita di essere amato!
  • Grazia Denaro il 03/05/2012 22:38
    Grazie del commento Rosana!
  • Grazia Denaro il 21/03/2012 22:02
    Grazie del commento Soloio-Samojaz!
  • soloio- samojaz il 21/03/2012 21:59
    Ora ho letto il commento e la tua risposta a Carla. Pensavo fosse vero. Brava!
  • soloio- samojaz il 21/03/2012 21:57
    Bellissima poesia. Lui non se la merita. Buona serata e un abbraccio dal Friuli.
  • Grazia Denaro il 16/03/2012 18:28
    Grazie Loretta!
  • loretta margherita citarei il 16/03/2012 17:36
    anche questa mi piace, veramente brava
  • Grazia Denaro il 16/03/2012 17:20
    Carla non devi scusarti, non mi sono offesa, è normale che ognuno commenti quello che legge, non l'ho fatto per farti un appunto, ma ti ho voluto far sapere che non sono in travagli amorosi. Grazie del commento, un bacio di cuore.
  • Anonimo il 16/03/2012 16:08
    infatti sei stata bravissima ma io ho commentato ciò che ho letto... perdonami un bacio
    ps sono felice per te...
  • Grazia Denaro il 16/03/2012 15:45
    Grazie del tuo commento Carla, ma non credere chein tutto ciò che scrivo mi rispecchi, c'è anche la fantasia del'autore. Carla io sono sposata felicemente da 40 anni. Sono contenta che sia stata apprezzata, significa che a volte si riesce ad esporre un'opera come veritiera. Un grande bacio.
  • Anonimo il 16/03/2012 15:33
    bellissima lirica nella quale si sente il dolore di un abbandono descritto con versi eleganti e raffinati... perversa noncuranza... dilguato in un voluto abbandono... ti sono vicina e ti abbraccio dolcissima grazia... pemettimi di dire che questo "gentiluomo" non ha capito nulla... ciao poetessa...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0