username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La vendetta dei poeti

I poeti sono permalosi,
s'arrampicano sugli specchi più alti,
venderebbero l'anima
pur di ricevere il primo premio.

Le poesie devono essere d'amore,
parlare di nobiltà d'animo
e sfuggenti sospiri,
chi vuole parlare della vita
ha sbagliato casa,
che vada a scrivere sui giornali.

La competenza non conta,
la democrazia dice che ognuno
può scrivere quel che gli pare,
e pretendere la gloria,
non esiste uomo
con una penna in mano
che non sia anche poeta.

La legge che vige
è da sempre la stessa:
t'amo se tu m'ami,
altrimenti sono guai,
botte da orbi.

È fuggita l'ironia,
insieme al buonsenso,
la ragione sta coi cornuti,
diceva il mio vicino di casa,
e sua moglie sorrideva.

I poeti sono in prima linea,
tutti insieme a difendere l'onore,
mentre la notte avvolge i pensieri
c'è ancora qualcuno che sogna
un mondo migliore.

La vendetta s'è consumata
sotto gli occhi dei più svegli,
non ha più colore la mia bandiera,
leggerò una poesia d'amore
prima d'andare a dormire.
Forse sognerò il mare,
forse saranno i gabbiani
a mordermi il cuore.

 

2
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Antonio Fronte il 15/04/2012 19:28
    La ragione sta coi cornuti... e sua moglie sorrideva! Saggezza popolare incontrovertibile. Complimenti! Bravo, Bravo! Comunque i'm back. I'm here.
  • Maria Luisa Melo il 24/03/2012 19:49
    No. non saranno i gabbiano. Sarò io a moderti il cuore...
    Condivido pienamnete con te quando parli che molti sono poeti.
    NON SI DIVENTA MAI POETA
    Sì NASCE POETA
    E NOI LO SIAAMO PER VIA DEL IUS SANGUNIS DELL'UNIVERSO!!!
    Maria Luisa Melo-poetessa lirica italo-argentina
  • Donato Delfin8 il 24/03/2012 17:34
    ogni poeta scriva ciò che vuole e vada dove vuole
    sempre meglio che essere invitato a scrivere o ad andare
  • loretta margherita citarei il 16/03/2012 17:16
    ogni secolo ha i propri poeti, apprezzata

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0