accedi   |   crea nuovo account

Una lacrima

Nel silenzio della notte senza luna
avvolto dal manto stellato
nel deserto muto senza ombre
nuda l'anima vaga
libera vola senza confini
il tempo l'avvolge.

Un fremito d'amore sovrasta ogni cosa.

Sicura non vista
sul viso
lacrima scorre
s'infrange
silente sull'arida sabbia
si perde...
confusa nel limbo del ricordo
come sogno fugace nella foschia dell'alba.

 

2
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro il 22/03/2012 00:09
    Una lacrima silente si perde in una distesa di sabbia. Nude anime vagano nella notte. Su tutto aleggia un fremito d'amore. Mi piace molto. Essenziale, emotiva, evocativa.

2 commenti:

  • Anonimo il 18/03/2012 16:56
    molto bella complimenti c. l. m.
  • Anonimo il 18/03/2012 11:54
    Bellissima Bruno... l'anima nuda... vaga... avvolta in un manto stellato... ed una lacrima confusa... si perde... nel limbo del ricordo... come sogno fugace...

    V. Capitanucci...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0