accedi   |   crea nuovo account

Ho rubato

ho suscitato apprezzamenti
amore, amicizie,
prestigio

con un po' di gentilezza
ho rubato
più di quello che ho dato

inspirato sicurezza
infuso calma e certezza

con un po' di rispetto
ho rubato
più di quello che ho dato

ascoltato idee
concetti
pensieri

con un po' di attenzione
ho rubato
più di quello che ho dato

 

0
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 21/03/2012 13:32
    Sì sei un ladro... di primizie venute dal cuore... il Tuo Vanni... il Tuo soltanto!!!

2 commenti:

  • Alessandro il 21/03/2012 16:06
    Un'egoanalisi, o una presa di coscienza, di chi ritiene di aver preso troppo dagli altri. Molto particolare, piaciuta
  • Ugo Mastrogiovanni il 21/03/2012 11:13
    Non credo a questo mea culpa, credo che chi scrive abbia più meriti che demeriti e si esprime in versi per meglio arricchire il suo mondo interiore. Non lo credo, a se così fosse, consiglio di fare come Zacchèo che disse al Signore: "Ecco, Signore, io do la metà di ciò che possiedo ai poveri e, se ho rubato a qualcuno, restituisco quattro volte tanto".