PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

A occhi chiusi

Chiudo gli occhi
forse riesco a sognare
in questa notte vuota.

Amo un brivido.

È il tempo delle stelle
illusione d'eternità,
sussurro dell'attimo
è musica dell'infinito
come alito di vento
accarezza il viso
tristezza, trascende
vestendo l'anima di grigio manto
avanza con il lento battito del cuore.

Se solo mi lasciassi andare
nella corrente di fiume vortice
per poi mescolarmi con il sale
dell'immenso mare
dove l'orizzonte
ha lo stesso colore del cielo
nell'azzurro, si respira libertà
liberandomi da ogni catena
proiettandomi nell'universo
senza orientamento...
ma la...
dove Amore è felicità.

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro il 21/03/2012 16:08
    In una notte scura e silenziosa, il desiderio di addormentarsi e sognare al più presto. Il bisogno di evasione, di lasciarsi andare verso immagini di felicità

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0