accedi   |   crea nuovo account

Luce

Luce
d’azzurro vestita
e di giallo calzata
colori
angoli e spazi
finora adombrati.
Scopri
così che esiste qualcosa
d'ignorato dagli occhi,
prigionieri
di false visioni
e offuscati inganni.

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Roberto Tommasi il 21/11/2011 19:18
    Per vedere veramente a volte bisognerebbe esse ciechi...
  • Gabriella Salvatore il 30/10/2007 10:19
    fa entrare luce, risplende, brava
  • IGNAZIO AMICO il 12/10/2007 22:20
    È propria arte la tua. Quella
    di descrivere profonde riflessioni trasformandole in
    colorate, armoniose immagini.
  • Ugo Mastrogiovanni il 06/10/2007 16:31
    Spesso la forte luce vanifica la visione, questi versi suggellano il passaggio definitivo a visioni migliori.
  • mariella mulas il 28/06/2007 14:09
    Magnifica!!! Luce di verità.
  • terry Deleo il 17/06/2007 18:53
    Che versi delicati... rimango senza parole di fronte a tale bellezza. Se questa non è arte...
  • laura cuppone il 17/06/2007 17:45
    i veri occhi non stanno nelle orbite ma in ogni, singolo atomo esistente... occhi vedono e rimandano... come specchi di se stessi ignorano... ma non guardano altrimenti s'accecherebbero...
    bella riflessione.
    ciao L

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0