accedi   |   crea nuovo account

L'era dei mochi (decadenza maschile)

Esistevano
ed esistono
rari e veri machi.

Che con uso
spropositato
di pillole blu,

si afflosciano
come rammolliscono
e sembran dei mochi.

(Almeno servissero
per una bella pulita
del pavimento!)

E mochi mochi
senza una donna
larve decadenti

simbolo improbabile
dell maschio che fu
e che raro è.

 

3
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • STEFANO ROSSI il 23/03/2012 15:48
    posso solo dire questo ...
    Bravo Raffa, bella, ottimo il gioco di parole, ritengo il tuo stile veramente eccezionale.

6 commenti:

  • Alessandro il 24/03/2012 13:47
    I maschi che furono, oggi si sostengono con pillole blu. Ironia senza peli sulla lingua. Mi piace
  • ignazio de michele il 22/03/2012 20:18
    questa tua stesura mette a nudo un aspetto sociale che spesso è relegato in -seconda- fila. troppi messaggi sbagliati e fuorvianti, in questa società...
  • Francesca La Torre il 22/03/2012 18:22
    Bella, hai ragioni certi uomini che non si arrendono alla natura, fanno pena:servono proprio come mochi!
  • Anonimo il 22/03/2012 16:21
    Come si dice, i maschi non sono sempre degli uomini veri Bella raffaele, sempre pungente con leggerezza
  • Anonimo il 22/03/2012 09:41
    Il maschio che fu in una realtà maschilista non fa testo, ci sarebbe da pensare... Bravo Raf!
  • Anonimo il 22/03/2012 09:16
    Eh già non c'è più, il maschio di Fu Manchu!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0