accedi   |   crea nuovo account

Felini

Beati quei gatti che ti toccano.


Uno è l'analista

uomo evitante


l'altra è madre distante,


la terza coccolosa (vorrei essere io)

si struscia addosso

e poi ti bacia.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 15/04/2012 16:59
    Uhmmmm... interessante... il tuo approccio... coccoloso!
  • agave il 14/04/2012 18:47
    grazie sono contenta che apprezzi il "coccolosa"
  • rosanna erre il 14/04/2012 16:00
    coccolosa si, mi piace un casino

    Commento troppo serio? vabbè, oggi mi gira così
    Comunque i gatti a me fanno sempre un po' paura, forse perchè sono imprevedibili e poi hanno... gli artigli!
    Ho letto alcuni dei tuoi testi e mi complimento.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0