PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Un Giorno un po' più Lungo

Tra i tuoi capelli disegno le nuvole
tra le mie mani tu cospargimi del sole che hai
sul nostro paradiso di rose selvatiche
sul nostro letto di atomi incatenati
che il mio oro non persi mai

E vieni di nuovo rugiada
instancabile
soffio vento leggero
leggiadro di brezza immutabile
E lenire di nuovo lesi pezzi di anime
salve le nostre vive intense unite vite
al respiro di una primavera
sospirata ed eternamente fragile

tra i tuoi capelli mi appaiono lucciole
tra le mie mani cospargo le briciole
sul nostro sorriso di mele romantiche
del nostro letto di aromi mischiati e incastonati
di crisantemi così santi immuni da baci

E scendono di nuovo come
pioggia di lacrime
manto di amarezza espandibile
e lenire di nuovo lesi pezzi di anime
salvando un giorno senza la mia ragione
nel respiro di una primavera
da inventare e sospirare
vera immutabile
la mia anima senza noi da curare

tra i tuoi capelli disegno le nuvole
tra i miei battiti cosparigimi del sole che hai
tra i tuoi capelli mi appaiono le lucciole
tra le mie mani scivolano altre briciole

 

2
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 24/03/2012 20:32
    un amore incantevole così ben descritto... versi eleganti e dolcissimi giuliano molto.. molto belli
  • stella luce il 22/03/2012 23:10
    Infinita dolcezza come sempre Giuliano... ma scorgo un velo di tristezza... le lacrime potranno scendere ma verranno asciugate dall'amore che avrai accanto... bravo come sempre...
  • Ugo Mastrogiovanni il 22/03/2012 17:54
    Questi versi, un po' più lunghi del solito come il giorno del titolo, sono la descrizione appassionata e sorprendente dell'amore per una donna di certo molto bella. Essa è congiuntamente ispirazione e adorazione per il poeta. Il carattere di fisicità della descrizione abbellisce l'istinto emozionale e arricchisce la configurazione lirica del verso. Ogni punto, ogni virgola, ogni espressione è il risultato armonizzante dell'emotività sincera di chi scrive.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0