username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Le spiagge

Le spiagge incominciano a popolarsi
con i primi temerari desiderosi di raggi solari.
Sentirsi dolcemente accarezzato dal calore del sole
e da una leggera brezza, rilassa il corpo e la mente,
ma quanto erano belle le spiagge in inverno, solitarie e pulite,
con l'unico rumore della risacca delle onde del mare.

 

3
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 23/03/2012 19:11
    La brava Annarita ha voluto descrivere, in sintesi, il piacere che l'approssimarsi della bella stagione produce in noi, desiderosi di sole e di frescura, cose che il mare è in grado di offrirci.
    Nello stesso tempo, ha messo il dito su quello che rappresenta, a livello interiore, il mare d'inverno, ponendo a confronto le due realtà.
    Pensieri semplici, ma allo stesso tempo profondi. e condivisi.

6 commenti:

  • marcello moiso il 09/12/2012 18:02
    ... spiagge solitarie e pulite... solo il rumore del mare e la brezza che mi accarezza...
  • karen tognini il 24/03/2012 10:09
    Adoro la spiaggia d'inverno.. ha la magia delle orme lasciate dall'estate... con gli amori dei ragazzi... il divertimento dei bambini... il riposo degli adulti... cosi' sento la spiaggia d'Inverno...
    Brava Annarita...
  • Vincenzo Capitanucci il 24/03/2012 07:33
    In Italia le spiagge d'estate sono troppo affollate... si perde in parte l'incanto del solitatio mare invernale..

    Molto bella AnnaRita... anche se il mare d'inverno mi fa soffrire... per non poter entrare in comunione fisica con le Sue acque... un po' la stessa cosa... si ha con Dio... come con una persona amata...
  • Claudia Costa il 23/03/2012 18:43
    cosa c'è di più sublime del mare d'inverno?
  • Anonimo il 23/03/2012 18:25
    Brava Annarita, al mare d'inverno sulle spiagge adombrate con le chiappe abbronzate, in estate tutti al mare con le chiappe più chiare!
    Evviva il mare, ma a me piace la montagna!
  • loretta margherita citarei il 23/03/2012 17:39
    ritorna la confusione e si perde lo spettacolo del silenzio, brava molto apprezzata

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0