username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

prendo delle pillole

suggerisco di leggermi, ascoltando
come sottofondo musicale:

junco, canto libero (versione in spagnolo del
meraviglioso lucio battisti)


Prendo delle pillole per non dormire,
perché se dormo, inevitabilmente ti sogno,
e sognarti, mi fa un male da morire;
e di soffrire ancora, non ho certo bisogno.

Sono sicuro che finirò per impazzire,
mi manca tutto di te, non solo il sesso,
le tue mani, le mie mani, i nostri corpi,
carezze antiche ogni volta diverse,
i tuoi gemiti nella notte che mi rendevano fiero.

Tutto questo non sarebbe dovuto finire,
del tuo rancore per me, non vedo il nesso,
siamo diventati due tristi cuori storpi,
per le menzogne inventate da anime perverse,
anche se qualcosa, è vera per davvero.

Prendo delle pillole per dormire,
sperando di incontrarti almeno in sogno,
almeno lì, non potrà mai finire,
questo amore bastardo, di cui non mi vergogno.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 26/08/2012 15:29
    Molto bello perché inusuale il suggerimento iniziale, parte integrante del testo. Carino anche l'espediente della ricerca della veglia, sia pure contrapposta alla volontà di dormire per sognare. Inusuale che un uomo esprima pensieri così sofferenti.

14 commenti:

  • Rosarita De Martino il 30/06/2009 21:07
    Molto bella. Complimenti!
  • paolo picariello il 16/06/2009 04:41
    bella bella bella
  • lupoalato maria cannavacciuolo il 23/05/2008 18:24
    ooooooo è così triste! dolce nostalgia che diventa pazzia...
  • Maria Lupo il 02/10/2007 23:46
    Leggo in ritardo. Mi è piaciuta. Anche il sottofondo di Battisti in spagnolo.
  • luigi deluca il 23/07/2007 14:46
    Vedi, dolcissima Sara, all'inizio cercavo di dimenticarla, poi ho capito che non potevo farne a meno, e allora ho cercato almeno di reincontrarla in sogno! Non c'è contraddizione, solo, credo, amore disperato! Ciao, gigi (comunque è una storia vecchia, acqua passata, come dire!) Il sole è rispuntato
  • sara rota il 23/07/2007 08:07
    Prendi pillole per non dormire al fine di non soffrire, vedendola nei sogni... Prensi pillole per dormire, nella speranza di vederla nei tuoi sogni apparire... Idee poco chiare per un amore che un qualcosa di chiaro però ti ha purtroppo portato: la sofferenza... Un abbraccio e vedrai che prima o poi il sole rispunterà.
  • morena paolini il 18/06/2007 20:01
    10. Come sempre! Ciao.
  • roberto mestrone il 17/06/2007 23:20
    Curioso quest'amore tormentato, che nella prima quartina ti costringe ad ingerire pillole per non dormire (e quindi non sognarlo), mentre nell'ultima le ingoi per abbandonarti tra le braccia di Morfeo (e sognarlo).
    Bravo Luigi!
    Ro
  • laura cuppone il 17/06/2007 16:31
    Spettacolare...
    ferita ancora aperta... fierezza... e disprezzo per chi non comprende... e rabbia per chi ha distrutto il tuo reale sogno...
    bravo Gigi. L

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0

- Il video di quest'opera -