accedi   |   crea nuovo account

Distruggi il sorriso

Sono strano certe volte, perchè riesco in un minuto a perdere il sorriso.
La felicità scappa dalle mie tasche e smarrisco il buon umore.
L'Anima non piange però, perchè tanto è solo una delle tante delusioni;
oramai a quest'età il conto si perde, ma ci do sempre peso...
Il sorriso c'era fino ad ora, 2 minuti sono serviti per farmi cambiare umore.
Non ho perso la ragione, l'ho messa da parte perchè sono stanco di essere razionale;
mi dirigo subito per il pc, il foglio bianco, le cuffie per la musica...
Una penna nera, Ipod accanto, le parole schizzano e si spintonano tra loro.
Le calmo, le metto in ordine, le riattacco per dar loro un senso.
Un senso ce l'hanno se si rileggono con attenzione,
alcune però creano ancora confusione perchè insieme non vanno...
Delusione, non voglio parlarne, illusione, su via, ancor meno.
Perchè devo bruciarmi il cuore?
Ci pensa gia la mia bontà a farlo.
Sono troppo buono, sono troppo scemo,
il fatto è che sono scemo perchè voglio sperarci,
anzi volevo... Restiamo amici che è meglio!
Mi distruggi il sorriso in meno di un secondo...
Ti aspetto, ho pazienza, non mi frega nulla del tempo che passerà per viverti.
Ma invece no, non devo farlo perchè il mondo non aspetta te,
ma se vado via poi sono deludente, come tutti i ragazzi...
Se resto sono adorabile, dolce, sensibile, carino, tenero;
ma c'è un modo per essere amato, da te?
Penso ci sia ma non sono pronto a cambiare per una cosa del genere.
Io sono quel ragazzo, dolce, carino, simpatico, a volte un po' duro...
Ma sono così, e tu mi distruggi il sorriso anche senza farlo a posta.
Fa nulla, restiamo amici che è meglio, si vive con più armonia.

 

4
4 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 26/03/2012 17:22
    Il sorriso non va distrutto... è la morte dell'amicizia... è il calar del sipario a l'armonia... e da questo Tuo racconto evince un messaggio chiaro, schietto, autentico... NON_DI_STRUG_GE_RE_IL_SOR_RI_SOOO!!!
  • Anonimo il 26/03/2012 17:12
    Molto bella un susseguirsi di emozioni... versi molto profondi... piaciuta molto!!!!

4 commenti:

  • amel il 06/12/2013 14:13
    Sposami!
    Non sai quanto ti capisco...
  • stella luce il 27/03/2012 13:22
    caro il mio Poeta... non devi cambiare per nessuno, devi essere accolto ed accettato per quello che sei... già il vivere è difficile ma fidati il vivere una vita lontano da quello che si è...è una tortura che si paga a caro prezzo... qui esce tutta la tua anima...
  • Anonimo il 26/03/2012 21:27
    piena di sensazioni pensieri stati d'animo che cambiano... tutto spontaneo... senza forzature molto bello leggerti gianni bravo...
  • Anonimo il 26/03/2012 18:46
    Caro Gianni, si vede che tutto quello che scrivi ha un diretto legame con la tua anima; tenti di mettere in ordine quello che provi, di esprimerlo a parole, e ci riesci Sol che, senti a me, a volte è meglio non tentare di fare ordine, perchè ci sarà sempre qualcosa che non quadra.. Un abbraccione e coraggio!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0