PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tramonti

Si sono aperte le porte dell'orizzonte:
l'ombra dilaga e tutto celando insegue
il colore dell'ultimo respiro del sole
annuncia morendo la sera; distante
la notte abbraccia una luna esangue
e spettri trafitti d'angoscia s'addensano
nei corpi distesi nei letti, anelanti isole
alla loro porzione d'umidiccio conforto.

 

3
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 27/03/2012 19:11
    Parole che legano senza sforzo l'una all'altra, da rendere la poesia molto ammirevole.

4 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 01/04/2012 16:08
    Il tramonto che proclama la sera Regina dei mali.. Le piace come frase? Buona giornata!
  • Anonimo il 30/03/2012 20:39
    l'ultimo respiro del sole annuncia la sera... bellissima lirica ivano, mi piace molto come scrivi...
  • mauri huis il 28/03/2012 17:38
    Bella ma strana: dopo i primi 5 versi pensavo volessi chiuderla a mo' di canzone, con distico a rima baciata, invece hai cambiato registro sia timbrico che sostanziale, con un ultimo verso... diverso. Poi, visto che anche tu come me scrivi con la punteggiatura, ti suggerirei di separare il terzo verso dal secondo, altrimenti la lettura viene errata. Hai comunque un modo di scrivere che mi piace.
  • rosanna gazzaniga il 27/03/2012 16:26
    Una bellissima e significativa metafora della vita! ... ombre all'orizzonte, corpi in attesa di un umidiccio conforto... Una chiusa grandiosa! Complimenti!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0