PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ansimando

Come sono piccole
deboli queste braccia,
che non riusciranno
ad abbracciare il mondo.
I miei polsi
che si allungano invano,
in un sogno unico,
grande e disperato..

Troppo desiderio sfugge
tra le dita
restando impalpabile,
con le unghie
che violente graffiano aria.

Troppo calore
abbandonato a se stesso.
Qual delitto assurdo
sprecare amore,
già così insufficiente.
Si tendono le mani
sempre più avide,
sempre più stanche.
Sempre più desiderose
d'abbracciare la vita
nel suo senso vero.

 

5
6 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Franco Baldini il 28/03/2012 15:38
    Versi profondi che lasciano spazio alla meditazione. Ridare valore a quello che conta circondati da cinico egoismo e violenza.. non e' facile sopravvivere, resistere all'onda d'urto del mondo che ci rotola addosso con le sue mani fredde e insensibili, ma nulla e' perduto se si ritrova il vero senso del vivere, se si trovano altre mani da stringere per coalizzarsi nell'intento di non sprecare amore... di non sprecare la vita.
    Bella e piena di Amore con la A maiuscola...
  • Ettore Vita il 28/03/2012 12:42
    Molto gradevole ed avvolgente. Una dichiarazione disperata di impotenza ad abbracciare il mondo, ad amare.
    Siamo piccoli, inadeguati per abbracciare il mondo. Purtroppo a volte, anzi spesso, non riusciamo ad abbracciare anche chi ci sta vicino. Siamo tutti diffidenti e ci ritraiamo. Spesso gli abbracci sono mortali, anche quando sono vestiti di amore.
    Sì perchè in noi c'è egoismo, interesse, sempre.
    Io ho sperimentato l'odio nato dall'amore, e anche l'amore interesse.
    Oggi vedo particolarmente nero intorno. Scusatemi.

6 commenti:

  • stella luce il 29/03/2012 18:43
    caro Auro e qual'è il senso giusto per abbracciare e vivere questa vita??? Bellissimi versi
  • Alessandro il 28/03/2012 21:40
    Senso di debolezza, un desiderio irraggiungibile che ci sfugge tra le dita, esaurendoci. Atmosfera molto sentita
  • loretta margherita citarei il 28/03/2012 19:34
    profonda bellissima amicuzzu
  • mirtylla il 28/03/2012 16:37
    Questa poesia l'ho sentita vissuta, vera... "Troppo desiderio sfugge
    tra le dita
    restando impalpabile,
    con le unghie
    che violente graffiano aria."
    Si desidera tanto dalla vita, si brama il tutto specialmente in amore... ma la vita sembra fatta d'incomprensibili frenate che ci lasciano impotenti...
    Veramente molto bella
  • loris il 28/03/2012 11:47
    disperata ricerca di pace. Splendida
  • anna rita pincopallo il 28/03/2012 11:24
    molto bella nella sua soffusa malinconia bravissimo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0