accedi   |   crea nuovo account

Gesù incontra Sua Madre

Oh Filius Hominis
lo volto Tuo
elevi,
e li occhi Tuoi
celeste cielo,
quelli lacrimosi
et incolori
di Tua Madre
incontrano;
Donna
la chiami,
ma sai
che il Suo cuore
langue e sanguina!

E voi
che dietro la soldataglia romana
vi scovate,
fatevi avanti
e seguiteci!

 

3
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 28/03/2012 10:41
    Gesù incontra Maria... la madre perfetta... che segue la sua passione fino in fondo soffrendo e gemendo per Lui accettando pur anche il Suo sacrificio... E immensa la Tua chiusa Don Pompeo... Fatevi avanti e seguiteci... SU_LA_STRA_DA_CHE_POR_TA... A_L'_A_MO_RE_FRA_TER_NOOO!!!

3 commenti:

  • tylith il 28/03/2012 23:11
    Questa "stazione" è quella che per il momento preferisco in assoluto, qui si percepisce la bellezza di Gesù nonostante tutte le sofferenze patite e l'essere uomo, cioè inerme davanti al dolore della propria madre. E'sorprendete come Gesù fosse avanti con i tempi, anche in un momento così difficile per lui in quanto uomo e quindi sofferente, vede Maria e non la chiama Madre bensì Donna, a dimostrare che Lui era già Oltre.
  • loris il 28/03/2012 11:42
    mi sembra di rileggere il buon Jacopone da Todi, ha un non so che di medioevale
  • Vincenzo Capitanucci il 28/03/2012 10:56
    Bellissima Don... quanto dolore... in quegli occhi... lacrimava la luce delle stelle...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0