PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Cosmo(a)gonia

Non sempre
l'incontro di due pianeti
forma un solo mondo.

Assai spesso
è uno scontro devastante
per entrambi.

Leucippo e Democrito
temo decori più colpe.

 

2
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 28/03/2012 12:23
    Per esperienza diretta di studio classico, ti confesso che questa tua riflessione sulla κοσμογονία, o meglio cosmo(a)gonia è veramente profonda, complimenti! La nascita dell'Universo potrà esser anche riconducibile a cause naturali o mistiche, ma niente è più certo dell'antagonismo tra esseri viventi. Complimenti!

2 commenti:

  • Inchiappa Vito I Song il 28/03/2012 14:40
    Grazie Vincenzo e Mattia, per il commento e la recensione, graditissimi e, per me, notevoli.

    Io non ho studiato alcunchè, sono un ignorante spaventoso, e me ne dolgo con me stesso.

    I pensieri che elaboro scaturiscono da dei "cerebromoti" provocati da cause esterne; sono come delle implosioni che, per fortuna, non frantumano il mio cranio così spesso che, per quanto accadutomi, non a torto dei medici han dichiarato essere più duro della testa d'una donna, una roccia

    Per pura casualità, durante una di queste scosse, balenò la cosmogonia, come creatività, origine, evoluzione e fine di ogni di ogni parte della vita... atomi... pianeti... uomini... materia... spirito... e... "temo decori più colpe" -anagramma di "Leucippo e Democrito"- lo studio di questo argomento, divenuto uno studio scientifico, del quale loro furono i primi enunciatori.
    Un buon pomeriggio a voi, Vincenzo e Mattia Grazie ancora.
  • Vincenzo Capitanucci il 28/03/2012 12:34
    Bellissima Vito... Atomismo divino... di due esseri danzanti nel vuoto... unioni... ma a volte...è devastante scontro...

    Atomi... pianeti... e uomini...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0