PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Gioia di primavera

Ho visto neri cirri
tra aliti di vento
mentre dissolvendosi nel cielo,
s'attardano
allo schiudersi delle gemme
che fioriscono il cuore.
Una voce s'intona nell'aria,
è tinta d'angeli
nel suo fiorire,
mentre s'alza senza gravare
lo stato d'animo.
Gioisce questo dolce evolversi
nel blu del cielo,
perchè libero dai vecchi pensieri.
S'alza in celestiali musiche
questa Tua dolce immissione,
rallegrando il cuore.
Saranno le soavi parole
che oggi ho sentito sibilare,
così ricca di dolci effusioni.
Nel cuore nasce
gioia di primavera.

 

7
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 30/03/2012 08:36
    Bellissima Salva..

    Una voce s'intona nell'aria,
    è tinta d'angeli
    nel suo fiorire...
  • Anonimo il 30/03/2012 06:39
    sintomi di primavera... bello il ttolo ed altrettanto bella la lirica, che mette in risalto l'arrivo della primavera... versi eleganti che ci regalano speranza... bellissima metafora... complimenti
  • loretta margherita citarei il 29/03/2012 07:26
    molto apprezzata gradevolissima
  • Alessandro il 28/03/2012 23:26
    Colorata e musicale, come la stagione che simboleggia. Mi piace

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0