accedi   |   crea nuovo account

S. O. S di una Stanza

L'eternità
è
la nostra sostanza

segretamente

invoglia
il nostro corpo
ad ospitare in tempi d'Amore

il disperato appello del cielo

nella mia eterea stanza
in persona
danza

l'Amata aurea egida

apre finestre impersonali

seguendo il fuoriuscire dallo scudo del cuore d'una scia di stelle

 

6
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Salva il 30/03/2012 14:43
    nel tutto il cuore germoglia frutti d'amore, mentre danza l'anima nei pensieri che spargono il cielo. grandissima poesia Vincenzo. ciao Salva.
  • Anonimo il 30/03/2012 11:03
    Queste immagini mistiche e luminose si riflettono all'interno dello spirito di chi legge, bellisima. Complimenti!

3 commenti:

  • Alessandro il 30/03/2012 15:43
    Lo scudo del cuore è infranto, ne fuoriesce una scia di stelle. Belle immagini
  • Gianni Spadavecchia il 30/03/2012 15:08
    Belle emozioni, molto dolci.. Come sempre ottimi versi Vincenzo!
  • Anonimo il 30/03/2012 11:07
    Il sublime dei tuoi versi è sempre meraviglioso e paradisiaco, bravo capitano

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0