PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Mi prendi, mi piaci

Mi manchi perchè chattare con te non mi basta.
Sei qualcosa di importante, di piacevole;
oggi finalmente ti vedo, mi basta abbracciarti per stare bene...
Con te sono dolcissimo ma lo sei anche tu con me,
che cerchi di nasconderlo, e questo mi piace.
In verità a piacermi sei tu perchè ciò che gli altri dicono non è importante,
perchè tu mi interessi, mi prendi, mi piaci nel tuo modo di essere;
mi piaci perchè vorrei che tu fossi mia, essere io tuo...
Non ho timore tesoro di baciarti e stringerti,
non ho timore di seguirti ed affiancarti prendendoti la mano.
E oggi ho già meno paura di averti, ad aumentare è la voglia.
Tra queste righe si legge serenità, mentre scrivo sto sorridendo,
una buona notizia per me farlo...
Aumenta la passione di dirti che sei bella e che mi manca il tuo odore;
ti voglio, dovrebbe essere chiaro, e non voglio costringerti,
voglio solo poterti desiderare minuto per minuto.

 

2
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 31/03/2012 19:02
    Chattare è solo virtual amor... segui il consiglio di Mara Zanetti... È una donna a parlarTi... ed infonde saggezza... Gianni, Gianni certi altarini non si scoprono...(Spero che non sia di natura autobiografica)
  • Auro Lezzi il 31/03/2012 18:01
    Oltre la poesia,, Un vero decalogo da parte di un puro di cuore.

3 commenti:

  • Anonimo il 01/04/2012 17:42
    Mi spiazzi completamente con il candore della tua gioventù! ma la la chat deve essere solo un mezzo per la realtà che è altra cosa.
  • Anonimo il 31/03/2012 18:37
    Per come la vedo io: spegni quel cavolo di computer, prendi un foglio, scrivi queste magnifiche parole, va da lei e dille tutto quello che pensi a cuore aperto. Il risultato? Be', puoi solo immaginartelo...
  • Anonimo il 31/03/2012 16:01
    Tenero come ci hai abituati a pensarti, caro Gianni, sii felice con la persona che ami, donale tutto quello che hai Un abbraccione!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0