accedi   |   crea nuovo account

Il coraggio

Durante questo mese freddo ripenso a noi
La nostra voglia, la nostra ribellione,
il nostro coraggio.
La tua mano si posa sulla mia spalla
in modo fraterno
eri felice quando parlavi con me e lontana quando
ero disattento.

In questo mese freddo ripenso a noi
e non so più chi sono
ciò che provavi nel cuore
lo lessi nella tua mano
la tua voglia, la tua passione, il tuo amore
espresso nel foglio bianco
capivo ciò che pensavi
quando attraverso i tuoi occhi ti leggevo dentro.


In una notte lontana dal tempo buio
ripenso a te
in questa notte senza misteri e senza stelle
ripenso a te
mentre mi spoglio del mio coraggio
del mio coraggio simile alla fratellanza.

 

3
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0