username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ricordi le catene?

Ricordi le catene?
Violente ci univano,
Noi, deboli falene
Che nel vento volavano.
Bruciate dal sole,
Cieche alla luce,
Tra mille parole
E un bacio fugace
Voliamo,
Immobili.

 

3
2 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 02/04/2012 18:15
    Poesia dal contenuto profondo e molto bello, in uno stile asciutto ma efficace.
  • Rocco Michele LETTINI il 01/04/2012 15:22
    Piccola nei versi... Immensa nella tematica... Suadente per la dote... Un ricordo m'ha preso per mano... e soltanto catene (d'amore)... ho ritrovatooo! Che passatooo!!!
  • Franco Baldini il 01/04/2012 14:02

2 commenti:

  • Anonimo il 01/04/2012 21:14
    C'è caos in questi versi... perchè - forse - il tempo non ha fatto ancora pace con l'inquietudine di oggi. Anna Rita Iotti
  • loretta margherita citarei il 01/04/2012 15:52
    una poesia intensa di passione anche se quell'amore è un ricordo, bella