PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

[Senza titolo]

L'anima nel tuo sorriso
accende gli occchi
di attese inesplorate

 

l'autore Filippo Minacapilli ha riportato queste note sull'opera

Impropriamente Haiku


5
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Filippo Minacapilli il 04/04/2012 15:28
    Grazie Nicola!
  • Nicola Lo Conte il 04/04/2012 14:20
    Davvero bella e suggestiva!
    Le tue parole aprono porte inesplorate!
  • Anonimo il 03/04/2012 03:40
    Bellissima poesia breve.. Filippo...
  • Gianni Spadavecchia il 02/04/2012 22:21
    Attese che sfiorano il viso, incrociano gli occhi, chiamano il cuore
  • Anonimo il 02/04/2012 21:14
    Molto intensa e bella la tua poesia. Complimenti.

    Ps: Hai provato ad andare su "modifica poesia?"
  • Anonimo il 02/04/2012 20:45
    Bravo, la C in più è rafforzativa del pensiero espresso!
    A parte gli scherzi, la tua sintesi è molto intensa ed esprime chiaramente il senso di quelle attese. Complimenti!
  • Filippo Minacapilli il 02/04/2012 17:19
    Non riesco a eliminare la c in più di "occchi"!!!
  • loretta margherita citarei il 02/04/2012 17:17
    incantevole pensiero complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0