PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il supereroe mancante

Ci sono certe notti in cui non riesci a prendere sonno.
In cui ti viene il magone, e non riesci quasi più a respirare
perché stai trattenendo qualcosa di più forte di te.

È amaro.
Fa male.
È un dolore invisibile che ti attraversa.
Che ti ferisce.
Che ti graffia e ti colpisce.

Cosa vuole da me? Cosa cerca?
Lacrime? Sangue?
E graffia e colpisce.
Graffia e colpisce.
Ti spinge giù.
Più giù.

Dove sono i supereroi?
Non sono qui pronti a salvarmi? Non li vedo!

Non li vedo.

 

0
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Dark Angel il 14/05/2012 23:49
    Guarda la tua ombra e dipingila ancora di piu per vederne il bordo di luce (i miei complimenti oscuri)

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0