PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Da un sogno

Questa notte è ancora mia
tu sei con me
Amore mio.

Avverto le tue labbra
ansimano caldo respiro
lentamente mi avvolge
come ovattata nebbia d'estate,
le mie dita tracciano
delicato ideogramma
sulla tua vellutata epidermide
in assoluta armonia
di rosate linee e suadenti curve
mentre dolcemente si allunga
un nuovo fragile mattino.

Mi appare qualche dettaglio
nessuna sbavatura sulla tua pelle,
ho voglia di spogliarmi
per poi vestirmi di te
mentre il silenzio rompe l'incanto...
... da un sogno
ci si sveglia una sola volta.

 

2
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Alessandro il 03/04/2012 17:58
    La quiete e il rilassamento dopo la passione, quando gli amanti si abbandonano al sonno fianco a fianco. Finale onirico. Ottima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0