accedi   |   crea nuovo account

Passeggiata

Mattino d'emozioni intruse
nei labirinti di viottoli,
tra vecchie porte socchiuse
e il silenzio dei ciottoli.

Non rantoli di mille asprezze
né lacrime di gioia offesa,
ma brividi e timide certezze
d'una fresca e dolce attesa.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

6 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Grazia Denaro il 25/05/2012 14:57
    Un'apettativa che sarà balsamo per l'anima del poeta in questa lirica introspettiva, cancellando tutto ciò che può essere negativo per la sua anima e che sa di un rituale che a lui non è gradito, Versi scritti egregiamente e con scioltezza, Gradita Lirica!
  • Anonimo il 27/04/2012 22:17
    Questa poetica passeggiata non è un semplice camminare percorrendo strade tortuose e attraversando "labirinti di viottoli", ma è una descrizione di come l'anima dell'autore ha percepito ogni sensazione che la vita gli ha dato con quel soffio di emozioni inaspettate che, accarezzando la sua sensibilità, gli sono venute incontro. Infine, l'emblematica chiusa si mescola ad un sogno d'amore del poeta e ad una attesa significativa affinchè i desideri si possano realizzare. Una poesia che ho trovato molto bella in ogni suo passaggio. Sinceri complimenti per la pubblicazione.
  • Anonimo il 18/04/2012 15:11
    Davvwero godibile e semplice questa poesia, anche molto positiva!
  • Raffaele Arena il 04/04/2012 00:39
    Mi piace il tuo modo di scrivere, Alessandro. Trovo ritmo, un filo che lega il sentimento, alla situazione, al ritmo che ritorna a chi legge grazie a una scelta lessicale azzeccata. Piaciuta parecchio! Evviva!
  • Rocco Michele LETTINI il 03/04/2012 20:03
    Due quartine, in rima alterna, ben corredate in una romantica passeggiata... OK ALESSANDROOO!!!
  • Anonimo il 03/04/2012 18:10
    stile e forma perfetti..
    delicata poesia per menti ed animi sensibili..
    molto apprezzata

13 commenti:

  • Gabriele Amoroso il 15/11/2012 00:02
    Davvero molto bella.
    Mi piace il tuo stile.
  • Anonimo il 10/04/2012 22:30
    Complimenti molto sentita ed apprrezzata
  • Gianni Spadavecchia il 05/04/2012 08:54
    Poesia cupa a mio avviso, una passeggiata che risveglia un desiderio.. Piaciuta.
  • stella nera il 04/04/2012 22:24
    bellissima, mi e piaciuta veramente da morire.
  • Anonimo il 04/04/2012 18:15
    Anche in una passeggiata, semplice e senza una meta apparente,
    il poeta sa cogliere l'essenza di ogni cosa. ***** Molto bella per me. Franco
  • loretta margherita citarei il 04/04/2012 08:04
    SEMPRE BRAVO BELLISSIMA BUONA PASQUA
  • Andrea Pezzotta il 03/04/2012 22:07
    una bellissima passeggiata, sisi, davvero bellissima e ricca di emozioni
  • Simone Scienza il 03/04/2012 21:13
    Sbirciate futive tra le vie promettenti di una giornata in maturazione.

    Questo inoltrarsi nei viottoli percorrendo il crescere dell'attesa... Piaciuta e sentita bravo!
  • karen tognini il 03/04/2012 19:40
    Bravo Alessandro.. mi piace la tua essenzialita'.. sei magico!!!!!!!
  • Franco Baldini il 03/04/2012 18:52
    Molto intima questa poesia e poi c'e' un senso di pace tra questo "silenzio dei ciottoli" tutto da assaporare...
    Bella
  • Anonimo il 03/04/2012 18:48
    Bella! Spero per te si tratti di un'attesa di gioia, non se ne può più di cose brutte e dolorose.. Mi è piaciuta, per stile, elegante e levigato, e contenuto, lieve e caldo.
  • anna rita pincopallo il 03/04/2012 18:13
    molto bella mi trasmette dolcezza e tranquillità
  • Rossana Russo il 03/04/2012 18:07
    Dolcissima passeggiata

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0