PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Canzoni stonate

quel sol che sento mio
è
chiave di una strofa o un ritornello
un pentagramma di note un po' stonate
canzone
che intona un bel pensiero
carezza
di una notte volata via
parole
emozioni
poesia

 

9
5 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • senzamaninbicicletta il 04/04/2012 01:47
    bello l'accostamento dei versi al pentagramma, una trovata geniale che rende molto originale questa ta poesia. Bravissima :*
  • Alessandro il 03/04/2012 20:47
    Frammentarietà voluta, il desiderio di incidere con singole parole d'impatto più che con versi veri e propri. Una canzone un po' stonata, come può esserlo un amore o la nostra vita. Davvero originale

5 commenti:

  • loretta margherita citarei il 04/04/2012 08:03
    MOLTO BELLA BUONA PASQUA
  • Anonimo il 03/04/2012 23:43
    La realtà, come l'amore, a volte, può sembrare una canzone stonata, l'importante è che si accordi tutto col nostro giro armonico. La tua è una poesia che, nella sua sintesi, è molto unitaria e mi complimento con te!
  • Anonimo il 03/04/2012 23:05
    Mi piace la recensione di Alessandro, molto azzeccata! Sì, il tuo canto Teresa si è fatto ancora più frammentario che in origine, quasi a volerci dire che le tue emozioni non trovano agio nell forma distesa ma solo nei fragmenta, nelle scaglie, in singole parole.. Brava Terry!
  • Salvatore Maucieri il 03/04/2012 21:51
    Splendidamente composta. Brava. Ciaoooooooooo
  • Anonimo il 03/04/2012 20:53
    sol quinta nota dominante... in un pentagramma di note stonate... una canzone... una carezza di una notte durata troppo poco... bella amica mia... un baci8

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0