accedi   |   crea nuovo account

Pozzanghera

Trema la pozzanghera al vento.
Dinamiche degenerazione di colori e forme.
La mente si distrae.
Subito evade la fantasia,
in libertà ora gioca, gioca, gioca...
E ritorno bambino.

 

3
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • rosanna erre il 26/04/2012 00:26
    distorcere la realtà è un bisogno che anche io ho spesso... e sì, le pozzanghere aiutano... a me tanto anche i riflessi del paesaggio sulle carrozzerie delle macchine che mi precedono

    ps: mi è piaciuto molto l'utilizzo del verbo 'evadere'
    Buona notte Pep-ì
  • Anonimo il 13/04/2012 12:24
    che bella immagine... la pozzanghera...è proprio vero che in tutto c'è poesia basta saper cogliere... bravo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0