accedi   |   crea nuovo account

Se devo aspettare aspetto

Ci teniamo la mano e forte ci stringiamo.
Mi stupisco di quanto tu sia diventata importante,
ma non me ne dispiace neanche un pò;
se devo aspettare per poter sapere che sarai mia a tutti gli effetti,
va bene allora, aspetto di poterti baciare.
Ma intanto non mi privo dei tuoi immensi sorrisi;
voglio farti star bene, voglio farti rivivere...
Quando usciamo insieme del resto non m'importa,
se ti ho accanto non penso a nulla oltre che a te.
Scherzi, ridi, mi sfotti e più mi piaci...
Nascondi la dolcezza ma sei così tenera, così bella;
aspetterò quanto vorrai, tutto il tempo di cui avrai bisogno.
Non c'è fretta per amarti, per desiderarti accanto a me.
E se dovessi aver bisogno di una mano per guidarti, afferra la mia;
ti terrà calda e stretta a me, sempre più vicini, sempre più uniti...
Aspetterò ascoltando i nostri passi insieme percorrere le stesse strade.
Mano nella mano, incrociando gli sguardi, ti sentirò mia;
aspetto mentre intanto continuo a desiderarti.
L'attesa aumenta il desiderio, tanto più quando è piacevole volerti aspettare.

 

2
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Dora Forino il 05/04/2012 14:38
    Dimostri grande sensibilità, mai avere fretta nell'esternare
    i sentimenti. Ciao Gianni.
    L'ho gradita.
  • Alessandro il 05/04/2012 00:19
    L'attesa aumenta il desiderio, ma può anche distruggere. Bravo chi riesce a viverla con gioia. Piaciuta
  • karen tognini il 04/04/2012 23:43
    Dolce Gianni.. vedrai che con questa ragazzina farai faville... eheheh... Bravoooooooo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0