accedi   |   crea nuovo account

Terzo dopoguerra

Fra mosche cieche interiora
e sorde mitraglie
e volute di fumi
nella terra idrofobica
di notte e porpora,
il passo pazzo cerca
pulviscoli di te.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • tylith il 22/08/2012 11:32
    L'amore si veste di uno scenario insolito, originale e molto ricercato. La poesia è tutta una metafora della ricerca dell'amore vero che è indistruttibile anche se proviamo in tutti i modi ad ammazzarlo. Il passo pazzo cerca pulviscoli di te, è bellissima come immagine!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0