accedi   |   crea nuovo account

Linea di Confine

I confini della realtà sono languidi frammenti di sogno.
Fiori che sbocciano nel giardino del mai,
bagnati dalla dolce brezza del forse.
Tanto più cerchiamo di ritrovare noi stessi
in questi confini, tanto più ci ritroviamo
ad attraversarli.

 

5
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • stella luce il 11/04/2012 14:34
    cerchiamo noi stessi vivendo i nostri sogni, ... versi stupendi...
  • Anonimo il 06/04/2012 16:51
    a volte... solo a volte si riesce ad andare oltre... molto bella
  • gina il 06/04/2012 10:55
    È la speranza che ci permette di continuare ad andare avanti...
  • Vincenzo Capitanucci il 06/04/2012 07:50
    Sconfinando... nel mai... ritroviamo un noi eterno...

    Bellissima Salvatore...
  • Alessandro il 06/04/2012 00:10
    Talmente bello e perfetto, questo giardino del mai, che vorremmo restare a coltivarlo per sempre, senza il peso della brusca realtà. Bel componimento
  • Anonimo il 05/04/2012 23:57
    Si; è nella ricerca dei propri confini che l'uomo trova la capacità di superarli. ***** Franco

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0