accedi   |   crea nuovo account

Striata Follia

Frustato desiderio,
messaggero destriero
galoppa battiti infuriati,

sfumata criniera di vento pensiero
striata follia di muscolo
tesa,
nel nervo di un lampo.

 

3
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro il 07/04/2012 17:25
    Bell'accostamento, la corsa impetuosa di un pensiero, come un destriero frustato al galoppo, la criniera che si agita nel vento, i muscoli tesi. Impressione di potenza, di rapidità come, appunto, quella di un pensiero deciso che guizza nella nostra mente, riempiendoci di un fuoco. Ottima

4 commenti:

  • Anonimo il 06/04/2012 19:32
    Particolare. Non apprezzo particolarmente gli accostamenti asisntattici di parole, ma è il tuo stile; la poesia sa suscitare qualcosa nel lettore
  • Anonimo il 06/04/2012 18:34
    La vita dovrebbe essere un lunghissimo "orgasmo" ma mai eterno, perchè tutto, perfino il desiderio, si consumerebbe nel "dono scontato e sarebbe la fine dei sogni in una vita di esasperata follia perchè troppo tesi nel nervo di un lampo. MG
  • loretta margherita citarei il 06/04/2012 17:11
    molto originale, auguri
  • Anonimo il 06/04/2012 09:35
    intimo pensiero scritto con la tua consueta bravura... Buona Pasqua, caro Simone

    Sabrina Cavalli

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0