username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Tra le chiacchiere e il mondo

Lo so, forse sarò noioso,
ma benedico sempre il nuovo giorno
con uno sguardo al cielo
e un segno di croce.

Si sopravvive poco in questo mondo,
ed è un sollievo
che i più muoiano lontano
dai nostri occhi.
La pena di una bara piena
durerebbe per mesi.

Oggi la primavera ha deciso
che è ora di rompere gli argini,
e prendere in mano finalmente le redini
di una stagione ancora troppo ritrosa.
Lancio sassi nello stagno ancora pieno.

Converrebbe andarsene per i prati,
a piedi scalzi e con una buona scorta
di cose da mangiare.
E rimanersene là, fino al tramonto
ad osservare il niente che si fa sostanza,
delizioso tepore sopra il petto.

Rimandare a domani
sarebbe il più terribile dei delitti,
perchè il futuro non è mai stato sincero,
e muoversi tra un'ora potrebbe
essere già troppo tardi.
Lasciate perdere le galline,
meglio l'uovo,
la guerra è guerra.

Il mondo vive in trepidante attesa,
sogna l'odore dei nostri passi,
la sua parte migliore è inespressa.
E se la sua voglia più grande è sotto i nostri occhi
è perchè non è stata ancora scoperta.

 

4
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 08/04/2012 12:55
    La parte migliore del mondo... rimane inespressa...

    Molto bella Salvatore...
  • Anonimo il 06/04/2012 20:22
    Tra le chiacchiere e il mondo ci sta la tua estrema dolcezza, la forza e il tuo innocente stupore che emoziona. Tra le chiacchiere e il mondo... una poesia che merita di essere scoperta dalla tua Elena!
  • loretta margherita citarei il 06/04/2012 17:09
    molto bella, buona pasqua a te ed ai tuoi cari, tvb
  • mariateresa morry il 06/04/2012 12:36
    Non proprio del tutto scanzonata, questa tua, che apre alla Primavera con la gioia di andarle incontro, vivendo l'attimo.. già per l'andazzo generale c'è così poca voglia di fare, almeno godiamoci la rinascita della terra e dei sentimenti! Buona Pasqua a te!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0