accedi   |   crea nuovo account

Al sicuro

M'hanno condannato ad esser schiuma,
potevo diventare oceano,
potevo contenere tutti i sogni
di ogni singola persona,
potevo superare ogni paura,
potevo diventare oceano,
sì,
e m'hanno condannato ad esser schiuma.

Ma da che il tempo è tempo,
è la schiuma e non l'oceano,
che m'accarezza i piedi sulla sabbia
e prende dolcemente in seno un mio pensiero,
dal calor del cuore sulla pelle,
per metterlo al sicuro in fondo al mare.

 

5
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • ciro la ferola il 16/04/2012 02:52
    grazie di cuore...
  • stella luce il 11/04/2012 16:16
    o schiuma o oceano sei sempre parte di un immenso mare... e qualsiasi cosa tu sarai, se seguirai il tuo scorrere sarai nel posto giusto... versi originali e molto belli...
  • Rossana Russo il 10/04/2012 09:33
    "M'hanno condannato ad esser schiuma,
    potevo diventare oceano"
    a dar troppa retta agli altri, finisce sempre così...
  • loretta margherita citarei il 10/04/2012 08:35
    molto originale apprezzata

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0