PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La vie

E ne li dì
che corrono
senza mai fermarsi,
la sventura umana
vedo
consumarsi.

 

8
5 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 10/04/2012 10:18
    L'0ttima visione di un grande Poeta... che fa del suo stile arcaico... una fermata nel tempo... facendoci riflettere...
  • Rocco Michele LETTINI il 10/04/2012 10:08
    LO MIO PLAUSO... E LO MIO SPOSAR... LO TUO ASSERIR... :ciaoON... FROM MICHELE

5 commenti:

  • tylith il 11/04/2012 12:46
    Speriamo che presto soffi il vento del cambiamento!
  • loretta margherita citarei il 10/04/2012 20:38
    ottima riflessione profonda saggezza
  • Andrea Pezzotta il 10/04/2012 19:23
    il queste poche parole la verità che spesso non si vuole accettare ci colpisce diretta.. diretta e bellissima
  • Alessandro il 10/04/2012 17:27
    Contemplazione della miseria dell'essere umano, in una eterna crescita. Piaciuta
  • Anna Rossi il 10/04/2012 10:08
    vedi nero, vedi bene Don. sono giorni avari di gioia e speranza..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0