PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Guardandoti

Quando ti guardo
vedo la meraviglia del mondo
vedo ciò che fino adesso era solo un sogno
riesco a sentire il raggio del sole
che mi scalda il cuore
posso sentire il raggio di luna
che mi illumina l'anima
e il cielo non sembra più immenso di questa felicità
di averti accanto
l'universo non è più infinito di questo amarti
Amore mio se potessi ti donerei questi occhi miei
per farti vedere ciò che vedono
ti presterei questo cuore mio
per farti sentire ciò che prova
vorrei tu riuscissi a guardare in fondo ai miei occhi
superare il colore
e vedere ciò che c'è dietro l'azzurro
vorrei tu riuscissi a guardare oltre la carne
le ossa e vedere dentro il mio cuore
non immagineresti mai cosa potresti trovare
capiresti che tutto ciò per cui vivo
che sono, che sento, che amo
è tutto per te
sei dentro di me più della mia anima
ogni mio respiro
ogni mio battito
è tuo
tu che per me sei la forza dell'amore
la forza della vita
con te tutto a questo mondo ha raggiunto un senso
con te il per sempre ha preso significato
Quando ti guardo
vedo il dono più speciale della vita
vedo l'unico amore
l'unico uomo che vorrei accanto per il resto dei miei giorni
vedo il solo futuro
vedo il noi che vorrei vivere fino a quando il mio cuore cederà
vedo i domani che voglio vivere insieme a te
perchè tu sei il mio sogno
la mia realtà
il mio amore
la mia vita

 

4
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • silvia ragazzoni il 10/04/2012 17:25
    vi ringrazio di cuore Franco, Mauro, Rocco i vostri commenti!
  • Rocco Michele LETTINI il 10/04/2012 17:05
    Che acuto sentimento Silvia in una chiusa da sogno...
  • Anonimo il 10/04/2012 16:39
    senza parole... immagini, parole, sesazioni a vortice... fissano, descrivono l'amore. lo strumento della poesia ti e' naturale, davvero brava.
  • Anonimo il 10/04/2012 16:10
    Il titolo mi sembra riduttivo. Ma forse dipende dal fatto che i tuoi occhi vedono cose che i miei non vedono. ***** Complimenti. Franco
  • silvia ragazzoni il 10/04/2012 15:34
    Grazie Vilma!
  • Vilma il 10/04/2012 15:23
    versi dolci... molto bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0