PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Speranza

Ho visto speranza negli occhi di una donna,
nella tiepida luce, nel giorno del risveglio;
speranza, ti fa pensare a verdi spazi liberi dove
con la tua mano puoi accarezzare l'erba di un verde brillante;
ritagli d'azzurro sui tetti delle case ancora addormentate...
Ho visto speranza in fondo a occhi di bimbi affamati,
traspariva dai loro sorrisi dai loro canti.
Speranza nel volto di un uomo sul marciapiede,
una vita fatta di stracci e silenzio;
speranza come un volo libero di gabbiani sul mare agitato,
nei passi sul tortuoso sentiero che porta alla vetta;
nell'alba di un nuovo giorno c'é speranza
anche negli ultimi attimi prima del salto!
Speranza é un nome, come una melodia che avanza nel cuore.
Aprire gli occhi dopo un sonno durato troppo a lungo!

 

2
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 13/04/2012 15:49
    SPERANZA È ASTRATTO... CHE A VOLTE TRIONFA... UNA CHIUSA DA CONTORNARE... DA LO MIO PLAUSO E... MILLE DI MILLE COMMENTI DI SIMPATIAAA!!! ANNA

2 commenti:

  • Anonimo il 13/04/2012 15:42
    speranza è un nome un sogno, apprezzata Anna
  • Gianni Spadavecchia il 13/04/2012 14:46
    Valida poesia, bella dedica.. Verso finale coinciso e tagliente!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0