PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ardente Gelosia

Succhierò l’essenza di questo sentimento

e del suo siero rivestirò il mio corpo spoglio.

Gocce ruvide mi graffieranno la pelle

ma lingua calda ne laverà le ferite.

Brucerò di questa essenza

che mi infuoca dal di dentro

e di questo fuoco

farò stelle da innalzare al cielo.

Morbidamente mi concederò

al voluttuoso dire della gelosia

canto celato

di una profonda appartenenza.


Gelosia sarai tu messo di vita,

e quando al mio cuore conficcherai spina

io saprò d’aver vissuto amore.

Gelosia tu dell’amore sei la spia

lampeggia ti prego

fammi sentire palpitare il cuore.



Gelosia vento che sbatte la mia vela

soffia impetuoso,

riscalda le mie passioni,

accendi il mio fuoco,

e trascinami laddove c’è ardore.


12

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • elide il 19/05/2012 23:57
    Se non diventa patologica, rendendoci prigionieri di un pensiero negativo, la gelosia è un augurabile sintomo d'amore.
    Ed in questa poesia l'autrice ne sa cogliere tutte le sfumature, facendone un positivo desiderio di augurabile avvento.

    Molto bella. e condivisa.
    Complimanti.

    Elide
  • Anonimo il 19/05/2012 23:51
    splendida poesia complimenti

20 commenti:

  • Anonimo il 27/05/2011 14:34
    Bellissima lirica, complimenti
  • antonio castaldo il 09/04/2011 19:09
    beh si sa... il fine non giustifica i mezzi... ma è vero che la gelosia ha tante facce;
    certe volte serve ad accrescere in se la consapevolezza d'aver fatto scelta giusta;
    ... un po una forzatura per essere piu sicuri ed entusiasti della scelta fatta.
    a me piace così com'è.
  • Cleonice Parisi il 13/09/2010 21:52
    La gelosia ha tante facce...) qui l'ho vista come mezzo per accrescersi.

    Grazie per il commento
  • Enrico Ferrini il 13/09/2010 20:40
    Bella davvero. Ma se mi concedi - detto da un poeta mediocre ma grande geloso - manca quel qualcosa di animale selvaggio che caratterizza la gelosia, qualcosa di rude e tagliente, che faccia male davvero così come fa male la gelosia.
  • Teodoro De Cesare il 05/08/2008 00:12
    posseduto dalla tua gelosia, brava
  • Cleonice Parisi il 27/06/2007 17:51
    Grazie a te Margherita, hai detto bene coraggio, ci vuole sempre coraggio nell'apparire come si è. Il vivere racconta un altra storia che non sempre mi veste.
  • Cleonice Parisi il 20/06/2007 11:31
    Sei molto carino Claudio, il mio genere è diverso dalla lirica che hai letto, ma avrò piacere se passerai ancora nello sfiorare il mio dire.
    L'ossessione è il tema della settimana prossima sei un veggente?
  • Claudio Amicucci il 20/06/2007 10:16
    Certamente Cleo, volevo dire non far diventare la gelosia ossessione. I tuoi versi mi sono piaciuti. Continua a pubblicare eti leggerò più che volentieri. Un caro saluto Claudio
  • Cleonice Parisi il 20/06/2007 06:04
    Per Sara e Angelica, la gelosia intesa come possesso è solo un soffio di un vento molteplice.
  • Cleonice Parisi il 20/06/2007 06:03
    Claudio, vivere la vita vuol dire farsi prendere la mano di tanto in tanto. )))
  • Claudio Amicucci il 19/06/2007 23:53
    Anche questo è un modo di sentire e vivere l'amore! Ma non farti prendere la mano. Ciao Claudio
  • sara rota il 19/06/2007 20:59
    Penso che un po' di gelosia sia necessaria in amore, certo senza farla diventare possesso... Bella poesia, complimenti.
  • Anonimo il 19/06/2007 19:37
    L'importante che la gelosia non si trrasformi in possesso. A piccole dosi è tollerata, complimenti hai espresso questo sentimento con passione, brava.
  • Cleonice Parisi il 19/06/2007 18:36
    Grazie a tutti, è solo un momento strappato alla Gelosia che tutti sappiamo essere fuoco che brucia, ma a piccole dosi, toccata con la dovuta attenzione può essere utile ad alimentare il fuoco della nostra passione.
    Logicamente questo è solo il mio modesto parere))
  • roberto mestrone il 19/06/2007 18:30
    Cleonice si sente invasa e appagata dall'Amore se è anche posseduta dalla Gelosia.
    Certo che la gelosìa alimenta il fuoco; occorre solo non farsi dominare completamente.
    Ma è solo un mio modesto parere.
    Ro
  • Jean-Paul AMENTA il 19/06/2007 17:42
    La gelosia? Ardente passione quando si ama che dura a volte tutta la vita! Très bien. Ciao. JP
  • lory giacobbe il 19/06/2007 16:51
    E'solo un mio pensiero, ma per me la gelosia e' più amore verso se stessi, e generalmente non lascia bei ricordi sopratutto per chi la subisce. Ma e' solo la mia opinione. Nelle tue parole vedo sicurezza, cio'la rende bella.
  • Cleonice Parisi il 19/06/2007 14:51
    Ciao Laura poprio ora mi stanno criticando nella mia rubrica ))
    Proprio su questo testo, ma come ho detto loro, la Gelosia ha molteplici aspetti non solo questo. Questo è quello che sento in questi giorni.

    http://parole. piuchepuoi. it/485/le-vostre-liriche-la-gelosia/
  • laura cuppone il 19/06/2007 14:45
    proprio oggi ho avuto modo di riflettere sulla "gelosia"... Fragilità, si... abbandono totale e ardente per te... Cleonice...
    motore che ti fa sentire amata e che ti fa amare.. forse è così... forse amare è anche aver paura...? non credo ma
    il mio giudizio personale non conta... leggo., commento.. e basta. ciao L

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0