username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Spiritualmente

difficile
per il credente
seguire l'insegnamento
e la vita tracciata
dal Signore.

Fragili creature siamo
e tutti
primo o poi
vestiamo i panni di Pietro
che ben tre volte
lo rinnegò
prima del canto del gallo.

 

6
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 14/04/2012 12:24
    Infatti non possiamo essere meglio di Pietro, nella tua c'è però un invito, per quanto duro, a seguire l'insegnamento de lo Signore Nostro Unico e Solo. Bravissima!

7 commenti:

  • Filomena Faro il 27/04/2012 12:31
    il cristiano è condotto a vivere come un uomo che segue la via della Croce.
    Il papa diremo è Pietro... in molte cose.
  • roberto caterina il 15/04/2012 07:59
    Vero purtroppo siamo sempre creature troppo fragili...
  • Salvatore Cipriano il 14/04/2012 23:12
    Se soltanto lo avessi rinnegato spererei ancora salvezza. Loretta sei semplice e... spirituale.
  • Vilma il 13/04/2012 22:18
    già, proprio così...
    bellissimi versi
  • Rocco Michele LETTINI il 13/04/2012 20:21
    UN PIO MESSAGGIO... DA CAPIRE... LORETTAAA!!!
  • Anonimo il 13/04/2012 18:04
    Cara Lor...è proprio così!
    "Fragili creature siamo..."

    Molto bella Lor... un bacione!
  • Vincenzo Capitanucci il 13/04/2012 17:19
    Credere nell'Amore... lo si vive.. lo si conosce... nella gioia che si sviluppa nel cuore... e tutto verrà di seguito...

    Molto bella L'Or... un abbraccio...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0