accedi   |   crea nuovo account

Il pianeta dei poeti

Vago per amore

in alture mai osate

Stupore!


Lo splendore di isole fuori mappa

Navigatori senza bussola

Danzatrici in libertà


Volo tra metafore

e spazi metafisici!


Natura e sentimenti posti

su tele senza limiti


Silenzi e riflessioni!


Son le voci

dell'umana poesia!

 

5
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • denny red. il 15/04/2012 01:09
    Molto bella! e ben scritta, semplice naturale un bel leggere.. Bravo Filippo.
  • Anonimo il 14/04/2012 15:03
    Lo splendore di isole fuori mappa. ***** Un pianeta, quello della poesia, tutto da scoprire. Franco
  • Filippo Minacapilli il 14/04/2012 14:33
    A Karen e a Gianni... grazie! Esaltanti i Vostri commenti
  • Gianni Spadavecchia il 14/04/2012 14:08
    Nello sconfinato ed immenso pianeta di NOI poeti.. bei versi Ricchissimi di significato!
  • karen tognini il 14/04/2012 14:07
    la voce della poesia ci porta a grandi scoperte interiori... mentre si scrive esce quella parte di noi avvolta nell'ombra... o nel sole!!!!

    Bravo Filippo...
  • Filippo Minacapilli il 14/04/2012 13:03
    Grazie Vincenzo!... Ciao
  • Vincenzo Capitanucci il 14/04/2012 12:57
    L'Amore ci spinge... a scoprire... stati di coscienza mai provati... dove regna lo stupore...è la patria dei poeti... dove si sorseggia.."licuori" d'estasi in arcipelaghi del sole..

    Bellissima Filippo... infiniti spazi metafisici... divenuti per il nostro fisico... una meta...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0