PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Rinascita

I fiori sbocciano, ogni giorno.
Sommergendo la nostra esistenza di profumi
a volte inebrianti, altre esaltanti. E tu li coltiverai?
Questo prato sterminato su cui sorge l'albero del mondo
si è ormai risvegliato, anche se porta con se le ferite
di un gelido inverno. Sai, per ritrovarti ho attraversato
le infinite ere del mondo e dell'immensità.
Ho solcato mari di stelle e nebulose scintillanti,
come un viaggiatore instancabile. Attraverso le
realtà altalenanti di chi, come me, muore e rinasce
ancora e ancora. E porto i ricordi di vite non mie,
che mi sembra tuttavia di aver vissuto. E ogni notte
sogno, un pianista che canta della sua principessa.
Perduta, rapita, unico ricordo la sua pelle rosa di pesca.
Sogno di un arciere che danza nella notte, come un
melodico suonatore di morte. Anche lui ha perduto
la sua amata. Colpita, lacerata, dalla lama
la sua esistenza spezzata. E sogno ancora,
di un'altra vita che è stata. Di un angelo che
cerca la sua luce perduta. Privato delle ali,
contempla il cielo notturno. E io ancora che sono
e ricordo tutto ciò, sono forse un visionario.
Ma in questo prato ci sono fiori non miei,
sogni non miei, parole e conoscenze non mie.
La mia anima risuona, come le corde di un arpa
nel silenzio di questa notte parca. In cerca delle mani
che riusciranno a far scaturire la mia melodia.
E io che sono in attesa, e mi sembra di attendere
vite intere. Odio e amo, vivo e muoio. Ora sono quì
pronto a ricominciare questo ciclo lungo vent'anni.
E forse anche di più.

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Anonimo il 15/04/2012 18:28
    Non potevi farti più bella dedica... Auguri per il tuo compleanno e che la tua vita continui ad essere sempre colma di poesia, di sogni, di realtà... insomma VIVI Salvatore IMMENSAMENTE!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0