accedi   |   crea nuovo account

Le sue primavere

Quando avrai un figlio
ti riparerai
sotto un ombrello di fiori:
sorridendo.

Se la tua donna sa
di essere sempre stata una donna

tu diverrai uomo
vegliando un dì piovoso
a poco a poco
come fuori da un guscio
avrai dentro gli occhi
le stigmate
delle sue primavere.

 

3
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 15/04/2012 22:17
    VERSI NATI DAL CUORE... VERSI DI PURO AMOREEE!!! IL MIO PLAUSO E... IL MIO ELOGIOOO!!! VINCENZO

2 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 16/09/2012 12:04
    Quanta bellezza Vincenzo... un ombrello di fiori... perle.. per le stigmate delle Sue primavere..
  • Anonimo il 15/04/2012 21:00
    I primi quattro versi sono un'immagine strepitosa... bella tutta!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0