PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

C'eri

c'eri
in una parola
in un volto perduto
negato smarrito

c'eri
in un posto che non so
su universi lontani
nell'anima mia
in sogni sognati

c'eri
in domande mai fatte
in risposte non date
in un presente assente
in un futuro perso

c'eri
nel mio universo
e nel mio passato
nei miei versi maledetti
nei miei occhi velati
ormai dal peso degli anni

c'eri
nei miei giorni felici
nei miei malesseri quotidiani
e nelle mie paure
nelle ore infelici di sere d'inverno
e nelle albe di colorate primavere

c'eri
amor mio
t'ho visto miraggio
beffardo
d'una vita che beffe
ancora una volta
s'è fatta di me

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • elide il 12/05/2012 19:40
    La vita continua ed il miraggio potrebbe materializzarsi.
    bellissima poesia.
  • stella luce il 16/04/2012 12:31
    vedere il proprio amore come un miraggio nel totale della propria vita... quanta milinconia in questi versi...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0