PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Pagherò

La fanciulla sottile
come un mulinello
di vento primaverile
che raccoglie aria
non foglie
ha un cappello anni 20
balla il charleston

sa che l'amore
non è un ipocrita esercizio
di ascesi
ma una coppa di champagne
da bere nel lusso di un ricordo
non sempre
nostro

magari anche fumando una lunghissima sigaretta
se il cielo
creditore severo
potrà essere pagato
con un pagherò...

 

7
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 16/04/2012 16:11
    Uno scorrere leggiadro e musicale su note che parlano d'amore nel suo modo migliore.

6 commenti:

  • loretta margherita citarei il 16/04/2012 20:25
    molto descrittiva apprezzatissima
  • Don Pompeo Mongiello il 16/04/2012 16:21
    Un plauso sincero e dovuto per questa tua eccezionale davvero!
  • Anonimo il 16/04/2012 11:34
    bella poesia... molto apprezzata...
  • Anonimo il 16/04/2012 11:23
    Non pagherai nulla. Ogni vizio è figlio di virtù.***** intrigante. Franco
  • senzamaninbicicletta il 16/04/2012 10:26
    bella molto apprezzata complimenti
  • Anonimo il 16/04/2012 09:13
    intrigante, caustica... molto bella...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0