accedi   |   crea nuovo account

Sipario

Atterrasti accanto a me
come una piccola gabbiana
e maliziosamente mi guardasti
fissandomi con occhi di mare.

Ed in quell'attimo d'incanto
capii come fossero stronzate.
quelle folli assurde certezze
d'una impossibile passione.

Prima di quel momento dorato
volevo scappare dalla mia vita,
ma tu apristi un rosso sipario
per iniziarci a vivere d'amore.

 

6
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • mauri huis il 21/04/2012 08:33
    Splendida dedica. Chiedo il permesso di usarla privatamente a scopo di seduzione.
  • Daniela Treccani il 17/04/2012 01:56
    Ed in quell'attimo d'incanto capii come fossero stronzate
    quelle folli assurde certezze
    NON ci sono mai certezze, solo quel sipario è la vera certezza
  • loretta margherita citarei il 16/04/2012 20:41
    quando ci si innamora... piaciutissima
  • Anonimo il 16/04/2012 11:31
    Buona vita Auro. ***** Originale. Franco
  • stella luce il 16/04/2012 10:52
    e non chiudere mai quel sipario ma vivi sempre al top... un abbraccio
  • senzamaninbicicletta il 16/04/2012 10:06
    proprio bella questa poesia Auro, complimenti
  • Anonimo il 16/04/2012 09:37
    Bellissima dedica d'amore... molto passionale... piaciuta molto...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0