accedi   |   crea nuovo account

Carità

falsa
è la carità
di colui che
compie gesti d'amore
con l'intento di ricevere lodi
e stima nel contraccambio,

autentica e sincera
la carità
di colui che amore
al prossimo gratuitamente
dona facendolo lontano
da occhi indiscreti

ed in cuore suo non desidera
ricevere nemmeno
un piccolo grazie.

 

8
5 commenti     7 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

7 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • cristiano comelli il 17/04/2012 21:24
    Giustissimo, la carità ha il proprio vero sole nell'ombra dell'anonimato e della lontananza dal protagonismo in cui la si esercita, condivido alla lettera, brava e grazie.
  • giuseppe scaffidi il 17/04/2012 17:59
    Quant'è vera... la carità non è uno sport...
  • Don Pompeo Mongiello il 17/04/2012 14:58
    Niente di più vero, fare per amore e non per ricevere. Bravissima!
  • roberto caterina il 17/04/2012 09:41
    Una piccola grande poesia che sottolinea l'umiltà dell'amore..
  • Grazia Denaro il 17/04/2012 08:58
    La carità sincera e disinteressata, quella che parte dal cuore è quella fatta sottacendo e senza richiedere nulla in cambio, Non pensando di farla per acquistarsi la vita eterna, ma facendola con cuore. Nostro Signore ne terrà conto perchè Lui legge l'animo umano. Lirica stilata ottimamente, apprezzata!
  • Auro Lezzi il 17/04/2012 08:41
    L'uomo è soprattutto egoista e fa quasi tutto per gratificare se stesso... Anche la carità.
  • Anonimo il 17/04/2012 07:14
    poesia vera in uno stile inconfondibile.. complimenti

5 commenti:

  • Ferdinando Gallasso il 18/04/2012 11:14
    Bellisssima poesia, mi trovi d'accordissimo!
    "Non sappia la mano destra cosa fa la mano sinistra"

  • Alessia Torres il 17/04/2012 22:28
    Sacrosanta verità! Brava loretta!!!
    E il mondo è pieno di persone che ostentano le loro gesta per mostrare agli altri quanto siano virtuosi... ma poi, nel loro piccolo, sono i primi a pretendere il doppio in cambio! "Sepolcri imbiancati", la peggiore specie!
  • rosanna gazzaniga il 17/04/2012 19:19
    Una grande e vera riflessione! molto bella, complimenti!
  • senzamaninbicicletta il 17/04/2012 08:39
    concordo con te sulla necessità d'essere invisibili nelle opere di bene. ma oggi è troppo importante il ruolo dello sponsor di noi stessi. Vera poesia. Brava e complimenti
  • Vincenzo Capitanucci il 17/04/2012 08:03
    Bravissima L'Or...è sempre difficile giudicare un'azione... anche se il frutto è buono... l'intento può essere marcio... alla radice...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0