accedi   |   crea nuovo account

Bruscolini e Pistacchi

Anche se hai perso il filo della vita
inseguendo con un istinto animale
una coniglietta bianca di play boy

e se al Minotauro avrai versato ogni anno
con gioia il 7 per 7
dei tuoi giovani vergini guadagni
in fameliche tasse
per ingrassare i tuoi italici sovrani

non maledire la tecnologia del missile Arianna
né la prorompente rolls-royce di un giovane texano

il labirinto del destino ha sempre due porte d'uscita
e la seconda in vela bianca è meravigliosa quanto la prima

il tuo stato non ti pianterà in asso
otterrai in conforto una corona d'occhi stupiti di vedersi in mano alzando i tacchi autentici pistacchi

 

8
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 17/04/2012 14:56
    Di un serto d'alloro lo Magno te cinge per questa tua eccezionale davvero!
  • mariateresa morry il 17/04/2012 10:48
    Sempre con il tuo occhio chirurgico e sarcastico, sai ben guardare ai problemi sociali, alle condotte, alle contraddizioni. In questa tua veste di Censore ( nel senso classico del termine!), mi piaci molto
  • Anonimo il 17/04/2012 09:35
    Pistacchi... pistacchi a sacchi e bruscolini... correte da monti passando per il mare nostrum... fate presto perché tra poco rimarranno solo le bucce... e tra bucce e bucce la lega si farà una sega su roma ladrona diventata la sua padrona.
    Vincé sorprendente e stupenda!
  • roberto caterina il 17/04/2012 09:28
    Bella la seconda uscita e.. belli i pistacchi..
  • karen tognini il 17/04/2012 09:21
    il labirinto del destino ha sempre due porte d'uscita...
    e qua c'è tutta la tua genialita'...
    Bravo Vincenzo...
  • senzamaninbicicletta il 17/04/2012 08:34
    ironica e profonda. bella complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0